Violenza donne, Censis: in lockdown richieste di aiuto +71,9%
Cultura e Società

Violenza donne, Censis: in lockdown richieste di aiuto +71,9%

Da marzo a ottobre 2020, nei mesi del lockdown e delle restrizioni anti Covid, molte donne chiuse in casa sono state maggiormente esposte alla violenza di partner e conviventi: le richieste di aiuto al numero antiviolenza e stalking 1522 sono state 23.071, il 71,9% in piu’ rispetto alle 13.424 dello stesso periodo di un anno prima.
E’ quanto emerge dal secondo “Rapporto sulla filiera della sicurezza in Italia” realizzato dal Censis per Federsicurezza. Le donne che hanno paura mettono in atto comportamenti che ne condizionano fortemente la qualita’ della vita: il 75,8% ha paura di camminare per strada e di prendere i mezzi pubblici di sera, l’83,8% ha paura di frequentare luoghi affollati, l’88,5% ha paura di incontrare persone sconosciute sui social network, il 76,3% ha paura di condividere immagini sul web, il 22,5% ha paura di stare a casa da sola di notte.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *