Cultura e Società

Scuola: Ministro dell’Istruzione Bussetti chiede meno compiti delle vacanze per Natale

“Vorrei sensibilizzare il corpo docente e le scuole ad un momento di riposo degli studenti e delle famiglie affinché vengano diminuiti i compiti durante le vacanze natalizie”. 

Il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, durante l’incontro con il Garante per l’infanzia ha dichiarato che nei prossimi giorni invierà una circolare: “per la diminuzione dei compiti durante le vacanze, compiti che gravano sugli impegni delle famiglie e quindi vorrei dare un segnale. Penso a questi giorni di festività e ai ragazzi e alle famiglie che vogliono trascorrerle insieme”.

         Foto Ministro MIUR Marco Bussetti

Una decisione che sicuramente raccoglierà il plauso, oltre che degli studenti, delle famiglie dei ragazzi che si apprestano alla lunga pausa natalizia.

Da noi, si sa, ormai i compiti sono un affare di famiglia che spesso complica la vita ai genitori più che ai figli.

Sul sito di petizioni online Change.org, da un po’ di tempo è presente una campagna suggestiva («Basta Compiti») che raccoglie adesioni, a migliaia, infatti la campagna, citando la Costituzione, spiega che i compiti sono “inutili, dannosi, discriminanti e prevaricanti”.

Recentemente l’Ocse ci ha ricordato che i nostri studenti fanno più compiti di molti coetanei: otto ore in media alla settimana. Il triplo dei coreani. Almeno tre ore più della media nei Paesi dell’Unione europea.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *