Sport e benessere

San Fili – Brutium Cosenza 1-3: Continua la risalita dei rossoblù

Brutium Cosenza, seconda vittoria consecutiva

Una gran bella partita quella disputata oggi tra San Fili e Brutium Cosenza, ma soprattutto un’altra ottima prestazione dei ragazzi di mister Nocito,  che dimostrano grande spessore tecnico e determinazione.

Una gara che si mette subito bene per i rossoblù; già al 15’, infatti, arrivano le prime occasioni con Scarlato e Fiumara, che costringono il portiere di casa ad immolarsi in due difficili interventi.

Leonardo Ponzio autore del vantaggio rossoblù

La grande mole di gioco prodotta e le occasioni non smuovono il risultato che si sblocca solo su calcio piazzato; al 26’ Fiumara da calcio d’angolo disegna una parabola perfetta per il capitano Ponzio che porta in vantaggio i lupi. La reazione dei padroni di casa non tarda ad arrivare, al 35′ un diagonale di Scalise, mette in apprensione i sempre numerosi tifosi al seguito della Brutium,  la sfera  però esce di poco e il primo tempo si conclude sullo 0-1. La ripresa inizia con un ispirato Caruso che inventa un filtrante per Attanasio che non riesce a concretizzare; gli uomini di Nocito sanno di dover chiudere al più presto la gara, e al 50’ lo stesso Caruso serve perfettamente sulla fascia Scarlato che di prima crossa in area per Pisani ,che non sbaglia e raddoppia. La partita controllata dalla Brutium, si chiude al 58′ con un rasoterra imprendibile di Attanasio, che non lascia scampo al portiere di casa. Il San Fili si consola con un gol al 94’.

Magnifica la prestazione dei ragazzi, che dimostrano, per il gioco espresso, di meritare molto di più dall’attuale classifica, consapevoli di poter contare sempre,  su quel gruppo di numerosi e  tifosi, più di sessanta oggi al seguito, che sempre e ovunque, li sosterranno con instancabile passione.

Avanti Brutium, un altro calcio è possibile.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *