Politica Locale

Rende: per Cuzzocrea serve un organismo speciale per governare in maniera condivisa la fase 2

Verifico con piacere che da più parti sono attive proposte e sensibilità per governare il futuro della nostra citta, a fronte di questa spiacevole ed inaspettata emergenza. Questo è un dato già di per sè importante, che però necessita di concretezza e soprattutto di coordinamento e condivisione. Io ritengo che le determinazioni per governare l’uscita dall’emergenza, se vogliamo che le stesse siano forti, protette e non destino critiche ed incertezze, seppur rese esecutive dal Governo della Città, debbano essere concertate fra le parti. Ed è proprio in tale direzione che la scorsa settimana in Commissione Ambiente e Territorio ho avanzato la proposta da portare all’attenzione del Sindaco, senza che al momento ci sia stato alcun riscontro. Considerato comunque l’interesse di ogni parte politica rispetto al futuro della Città, qualora non si dovesse riscontrare a brevissimo sensibilità ed interesse da parte del Sindaco in tale direzione, formulerò un ordine del giorno da portare all’attenzione dei  colleghi consiglieri di opposizione, ma anche di maggioranza, affinchè si possa giungere ad una discussione in Consiglio Comunale che ci porti verso l’istituzione di un organismo speciale, espressione di tutte le forze, che dovrà avere il compito di  raccogliere le proposte e le idee e formulare un Protocollo di azioni, di misure urgenti e di breve periodo, che riescano ad essere incisive per governare la fase 2 dell’emergenza.

Non dimentichiamoci che, purtroppo, nei prossimi mesi saranno tante le difficoltà che dovranno affrontare, anche sul nostro territorio, i cittadini, le imprese, gli operatori commerciali, le fasce deboli, i bambini, i giovani e gli anziani.

A tal riguardo ritengo utile quanto annunciato sulla stampa da alcuni esponenti del Governo cittadino e delle opposizioni, che ci conduca nella direzione di un’amministrazione amica che stia a fianco dei bisogni del territorio e guida la ripresa, adottando già dal prossimo bilancio di previsione, interventi e misure necessarie, programmate ed utili, per far sì che NESSUNO RIMANGA ISOLATO E SOLO.

RENDE, LI 26/04/2020

Il Consigliere Comunale

Andrea Cuzzocrea

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *