Sport e benessere

Rende, che beffa! La Cavese trova il pareggio nel finale

Cavese in inferiorità numerica dai primi minuti

Di Movimento Giovani Rende

La Cavese rimane in 10 uomini all’ottavo minuto del primo tempo per l’espulsione del portiere Vano, e al ventesimo il Rende passa in vantaggio con gol di Godano. Nonostante il vantaggio numerico, la Cavese spinge alla ricerca del pareggio e ad inizio secondo tempo viene annullato un gol a Rossini, gol regolare, ma la Cavese sembra instancabile e lotta su ogni pallone. Quando sembra tutto fatto per il Rende, in una mischia in aria la Cavese trova il pareggio all’ultimo minuto dei 4 di recupero.

La squadra di Modesto sigilla il settimo risultato utile consecutivo e si rammarica per l’occasione sprecata.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *