PoliticaPolitica Locale

Rende: “Caro Sindaco, dov’è finito il tuo Rinnovamento?”

Libera Lettera: “Cambiare tutto, per non cambiare nulla”

Buonasera amici delle redazioni, scrivo questo mio sfogo con l’auspicio che lo riteniate degno di pubblicazione. Sono una cittadina rendese da diverse generazioni, ho costruito in questa città la mia vita e la reputo una delle più belle realtà del Mezzogiorno; non sono appassionata di politica, specie di quella locale, e difatti non starò qui ad annoiarvi con simili discernimenti; ma rileggendo molte delle cosiddette “analisi politiche postelettorali”, una in particolare non riesco proprio a comprenderla ne tanto meno a digerirla. (Vorrei innanzitutto fare una premessa, per chiarire da subito la mia posizione, personalmente al ballottaggio ho preferito astenermi, reputando i contendenti non affini alla mia attitudine politica)

Come dicevo,  nel rileggere alcuni commenti uno in particolare ha suscitato in me una miscela di reazioni  che oscillavano fra l’incredulità, l’ironia, e lo sbigottimento; qualcuno, subito dopo il ballottaggio, scrisse testualmente che aveva vinto l’autentico rinnovamento e non quello mascherato, e fino a qui ci può anche stare, perché ognuno di noi è libero di esprimere le valutazioni che ritiene più consone; successivamente però, in particolare dopo la presentazione della Giunta, tutto il profondo ragionamento costruito da questa sagace personalità, crolla miseramente come un castello di carte.

Effettivamente se andiamo ad osservare bene la Giunta proposta dal  Sindaco, notiamo subito  che i nomi indicati sono le solite facce note; attenzione ci tengo a precisare che questo non rappresenta assolutamente fattore di incompetenza, ma sicuramente non lo si può neppure definire rinnovamento, considerando che rappresenta perlopiù una continuità amministrativa che si è riciclata, piuttosto che rinnovata,  in diverse  e altre posizioni, ma che dura da circa un ventennio.

In poche parole, nessuna faccia nuova, ma sempre i soliti noti, a cui auguro,  come da prassi ventennale, un buono e duraturo lavoro…

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

More in:Politica

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *