Principe: "I centri sociali torneranno operativi"
Altre Notizie

Principe: “I centri sociali torneranno operativi”

Nessuno resterà più indietro. Quello che faremo – e subito – sarà ampliare sul territorio la rete di assistenza per i portatori di handicap, le persone con disabilità, i malati terminali, gli anziani in difficoltà. I servizi e le cure per la salute e la qualità della vita dei cittadini (terapie riabilitative, logopedia e altri) devono essere stabili e sicuri e non possono essere messi in discussione per problemi di bilancio.

Così il candidato a Sindaco, Sandro Principe, delinea i punti principali del suo programma per una città solidale. E aggiunge: “Le strutture comunali, i centri sociali – quello di Saporito o di Viale dei Giardini, ad esempio – che ad oggi sono abbandonati devono tornare ad essere aperti e operativi. Con l’aiuto delle associazioni del territorio diventeranno nuovamente centri diurni di accoglienza e di attività inclusive. Attiveremo uno sportello dedicato per gli anziani, perché per loro è più difficile utilizzare gli strumenti di internet, per avere chiarimenti sui passi da seguire per ottenere i servizi richiesti. Accanto a questo – continua Sandro Principe – apriremo in comune uno “Sportello di orientamento legale gratuito per tutti i cittadini”.

“Infine – conclude il candidato Sandro Principe – incentiveremo lo sviluppo dell’impresa sociale finalizzata all’erogazione di servizi di interesse collettivo (servizi sociali, sanitari, assistenziali, educativi, ricreativi,.ecc.) e promuoveremo forme di convenzionamento efficace con i soggetti privati che erogano servizi sociali sul territorio, supportando e valorizzando le imprese che stanno investendo in nuovi servizi e strutture”.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *