Altre Notizie

L’UE dà via libera a contratto Pfizer-Biontech fino a 300 milioni di dosi

il portavoce dell’Esecutivo comunitario, Eric Mamer dà il via libera a sottoscrivere il contratto per il vaccino anti-Covid 19 con Pfizer-Biontech, fino a 300 milioni di dosi. Nello scenario migliore, le prime dosi di vaccino potrebbero arrivare già a fine 2020, inizio 2021, secondo la commissaria Ue alla Salute Stella Kyriakides

Il nostro Paese avrà accesso, per ora, al 13,51% delle dosi prenotate dall’Unione europea. Si parla, dunque, di 27,2 milioni di dosi di vaccino che, anche se non sufficienti a coprire il fabbisogno nazionale, è un punto di partenza nella lotta al Covid che ha messo in ginocchio l’Italia con un numero di contagi, giorno dopo giorno, sempre più alto.

 

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *