PoliticaPolitica Estera

LiberaLetteRa: Un Sovranismo Democratico per un Nuovo Europeismo?

Un Sovranismo Democratico per un Nuovo Europeismo ?

di  Enzo Rende

Lo scenario europeo, posto all’attenzione dei pochi/molti giovani e meno giovani, intellettualmente onesti e libertari vede, l’attuale rassemblement, non come la “giovine Europa mazziniana”, ma un coacervo di interessi ed egoismi, tenuti in piedi da una teocrazia non eletta, ma scelta dal Potere costituitosi, neanche secolare. Domani, i fronti non Repubblicani saranno: Macron & Company da una parte; Orban/Salvini più una parte del PPE tedesco, orfano di fraulen Angela. Diversi ? Non direi! Entrambi, nascondono differenze che non esistono! La sostanziale convergenza, tra le due parti, fa osmosi politica sovranista, con i primi, fautori di un neoliberismo cosmpolita ed i secondi, portatori di un neoliberismo nazionalista.

In termini economici, la sinergia è ancora più violenta: i fautori di un ritorno agli Stati per alimentare una guerra per la conquista dei mercati, da una parte, con gli altri decisi a ripristinare la dimensione Statale per impiegarla, in una santa crociata cristianizzante( ma senza Cristo) facendo Guerra ai mercati; tra questi sovranismi, collusi e concussi con il “sistema”, la scelta, a mio dire e di altri, non può non essere che quello Democratico(non del p..d).

Il Democratico, volto a ripristinare la sovranità popolare(Magna Carta) in quanto fondamenta della Demos economica oltre che politica! Ancor di più in questo orizzonte europeo, dove si profila, un mondo di diseguali, oppressi da beceri nazionalismi economici e dove, la lotta tra stati è per la conquista dei mercati unità, però, allo sviluppo di un sistema di Socializzazione delle perdite e privatizzazione massima dei profitti, da sempre, nelle mani” ladrone” dei pochissimi compagni di merenda

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

More in:Politica

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *