1 min di lettura

Dopo una crociata portata avanti per mesi, il comune casertano di Vairano Patenora avrà una via dedicata a Giancarlo Siani. Lo hanno annunciato ai microfoni di Radio Capital Pif e Michele Astori durante il loro programma “I Sopravvissuti”, commentando la notizia col sindaco di Vairano Bartolomeo Cantelmo. Era stato proprio il regista e conduttore, infatti, a portare avanti una battaglia per questo cambiamento, sottolineando più volte, l’inopportunità di questa intitolazione. “Ringrazio il prefetto – ha detto il sindaco – il vecchio toponimo non faceva onore al nostro paese, tra un mese avremo la nuova targa

Giuseppe Bottai è stato uno dei più stretti collaboratori di Mussolini durante il regime fascista, governatore di Roma, governatore di Addis Abeba, ministro delle Corporazioni e ministro dell’Educazione Nazionale. La strada che lo ricordava sarà invece adesso intitolata a Giancarlo Siani, giornalista napoletano ucciso dalla camorra il 23 settembre del 1985. “Ringrazio il prefetto – ha detto il sindaco – il vecchio toponimo non faceva onore al nostro paese, tra un mese avremo la nuova targa

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi un commento!
Per favore inserisci qua il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.