Cronaca LocaleFeatured

Guardie Ambientali di Rende, un servizio per la comunità

Per la tutela dell’ambiente

Sono decorsi circa due anni dalla nascita delle Guardie Ambientali di Rende, ente di volontariato riconosciuta come “Associazione di Protezione Ambientale” con riconoscimento del Ministero dell’Ambiente; un’iniziativa portata avanti dal suo Presidente,  Gianfranco Quintieri e dai soci fondatori, che offrono il loro servizio volontariamente  e  in maniera del tutto gratuita,  nei settori venatorio, ittico, ambientale, zoofilo e di protezione civile, provando a dare un contributo indispensabile alla città di Rende.

L’operato delle Guardie Ambientali

Enzo Magnelli, Caposquadra Gadit

“Ci adoperaremo,  da subito, attraverso l’impegno dei nostri volontari, nel collaborare con le Istituzioni e le Forze dell’Ordine, per la conservazione e la difesa del territorio”, queste le parole pronunciate  alla nascita, onorate nel tempo con impegno e passione, coinvolgendo tutte le scuole del territorio, intraprendendo un percorso di conoscenza dei luoghi, cominciando  dal centro storico di Rende fino ai confini del Campagnano. Un operato che non può far altro che valorizzare e salvaguardare l’ambiente rendese, partendo dalla cura e pulizia del Parco Robinson, del Torrente Surdo e Emoli, fino a curare la sicurezza  nelle varie manifestazione e eventi che il territorio ha ospitato.

I cittadini rendesi apprezzano la presenza e l’ottimo lavoro svolto con amore e diligenza, auspicando che le Istituzione possano essere sempre più vicini alla nascita e allo sviluppo di questi nuovi enti.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *