Gli Ultras ripuliscono il degrado in cui versa la piazzola dedicata a Denis Bergamini
Cronaca Locale

Gli Ultras ripuliscono il degrado in cui versa la piazzola dedicata a Denis Bergamini

Una domenica ultras. Ci chiudete gli stadi, ci troverete per le strade.

Non riusciranno a reprimere la nostra voglia di fare, la voglia di km, di birre e di aggregazione. Abbiamo, così, deciso di iniziare a ridare un senso alle nostre domeniche, di farlo per qualcosa di concreto, per il bene nostro, di Denis e di tutto il popolo rossoblu. Dopo aver visto come era ridotta la piazzola dedicata a Bergamini, a Roseto Capo Spulico, non abbiamo resistito, dovevamo fare qualcosa!

Armati di voglia, rastrelli, pale, tante (ma tante!) buste della spazzatura, domenica 7 marzo abbiamo deciso di avviarci alla volta di Roseto. Sapevamo di trovare la piazzola in una condizione degradante, ma non potevamo immaginare fino a quel punto. Credeteci… uno scenario raccapricciante oltre ogni immaginazione, come se fosse una discarica a cielo aperto:da pannolini a televisori , da taniche con liquido infiammabile a pneumatici di qualsiasi misura. Uno schifo!

Abbiamo tentato di fare il possibile, con pochi mezzi e tanta volontà… ma ci rendiamo conto che questo non può e non deve bastare!!! Abbiamo cercato di metterci in contatto con il comune, per avere un minimo supporto, ma ci è stato risposto che solo una volta l’anno è programmata la pulizia di quel luogo. Indecoroso è dir poco.

La quantità di spazzatura che può accumularsi in un anno non è quantificabile, soprattutto perché in un luogo di passaggio come la statale ionica, unico raccordo di collegamento tra Calabria e Puglia.

Riteniamo di dover sottolineare la questione come popolo rosso-blu, per il rispetto verso Denis e la sua famiglia, e crediamo che sia anche necessario per il rispetto verso l’ambiente.

Scriviamo queste due righe e alleghiamo queste foto non per farci pubblicità… quella non ci interessa! Vogliamo sensibilizzare le istituzioni, i cittadini e anche chi passa di lì per caso, per lavoro o per necessità: siate civili e attenti. Crediamo che quel luogo non debba meritare questo trattamento, crediamo che non debba essere più una discarica vista mare. Il nostro appello vuole rivolgersi in primis agli organi di competenza per sollecitare la pulizia periodica dell’area dedicata a Denis, e successivamente a chi passa di lì per caso! Speriamo che queste quattro righe possano scuotere le coscienze, che possano far riflettere sulla bonifica della zona, e perché no, anche sulla possibilità di installare delle telecamere per tenere sotto controllo l’abbandono di rifiuti.

Noi non ci fermeremo, continueremo a monitorare la piazzola e cercheremo di fare il possibile… per il bene di Denis e per il nostro!

Fare del bene fa star bene!!!

Commenda Town e Irrequieti Torano

 

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *