2 min di lettura

Giulio Mauro fa ancora parlare di sé, anche nella seconda gara di campionato risulta essere uno dei migliori in campo con un bel 7 in pagella. Il 2001 difensore centrale, in prestito dal Rende Calcio, giocando titolare per 90 minuti, sta dimostrando di tenere testa agli avversari.

Voluto fortemente dal Mister Vittorio Perrotta e dalla società della Paolana che lo hanno accolto, con entusiasmo e familiarità, Giulio Mauro inizia da piccolo a calciare pallone nel Taverna, per poi passare a Crotone, dove per più tempo, ha avuto gli occhi addosso di molteplici osservatori e convocazioni nella Nazionale Under 15. Poi l’arrivo al Rende Calcio, che tuttora detiene il suo cartellino e l’anno scorso l’esperienza a Scalea, interrotta poi dal Covid.

Gli anni passano, ma lui rimane fedele al suo miglior amico, il pallone, quello a cui ha sempre dato un nome, quello che lo ha accompagnato in ogni suo attimo di vita, dai campi da calcio, alle nottate in macchina d’estate con gli amici, alle sere sulla spiaggia, magari bevendo anche una birra; un complice, un sogno coltivato fin dalla giovane età. Un 2001, la cui resistenza, unita alla forza muscolare, diventa un binomio perfetto per la garanzia di un buon gioco, Giulio Mauro, ha sempre avuto tecnica e forza, oltre ad una prestanza fisica eccellente; un fisico da granatiere.  Un anno tutto da giocare, da vivere in una piazza come quella di Paola, sicuramente di certa e collaudata tradizione calcistica; un’avventura in una squadra formata prevalentemente da Under, gestiti egregiamente dal deus ex machina, il Mister Perrotta sempre orgoglioso dei suoi ragazzi.

Ci aspettiamo di vedere in campo, sempre un giocatore che non dà spazio agli avversari, che però, rimane umile e uomo di spogliatoio impeccabile; lui che sà, che il calcio si gioca prima con la testa e poi con le gambe, perché da sole esse non bastano. Poi tornando indietro nel tempo, incontrerebbe di nuovo una procuratrice donna chiedendole di seguirlo, da allora lei è sempre stata orgogliosa di lui.

Auguri Giulio Mauro!

di Daniela Santelli

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi un commento!
Per favore inserisci qua il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.