Politica Locale

Gelsomino (Fed. Riformista):”sui conti pubblici Manna chieda scusa ai rendesi”

Di Clelio Gelsomino, Responsabile Organizzazione della Federazione Riformista

La delibera della Corte dei Conti sullo stato di salute delle casse comunali, inchioda la maggioranza alle sue responsabilità. Piuttosto che perdere tempo in fantasiosi alibi, gli amministratori che da 6 anni guidano la città di Rende inizino a chiedere scusa ai cittadini.
La delibera dei magistrati contabili afferma chiaramente come l’aggravamento dello stato di salute delle casse comunali sia da addebitare ad un errore di contabilizzazione del fondo di rotazione commesso dai redattori del Piano di Equilibrio pluriennale. Allo stesso modo smaschera una bugia della campagna elettorale, ovvero che questa maggioranza non aveva prodotto debiti. In realtà, si registra un aumento della spesa corrente per tutti gli esercizi che vanno dal 2015 al 2018. Dinnanzi ad un disavanzo facilmente ripianabile con gli strumenti ordinari, non soltanto fu scellerata la decisione del commissario prefettizio di dichiarare il predissesto, ma ancora più scellerate sono state le politiche finanziare di questa maggioranza che hanno aggravato una situazione che poteva essere risolta in maniera decisamente più equa. Come riformisti parleremo alla città come abbiamo sempre fatto e metteremo a nudo tutte le incompetenze di chi ci amministra.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *