Politica

Ferretti (Fed.Riformista): “le istituzioni devono vigilare sul rincaro mascherine”

E’ di ieri l’Ordinanza Regionale 29/2020 che prevede l’uso delle mascherine per chiunque si sposti sul territorio calabrese. Bisogna, con onestà intellettuale, dire che in alternativa, è ammesso “qualunque altro indumento a copertura di naso e bocca”. Con la stessa onestà è necessario porre all’attenzione degli Enti Locali, Comune di Rende incluso, che sono tante le segnalazioni che ci sopraggiungono in merito al “caro mascherine”. Pare, infatti, che molti cittadini rendesi non riescano ad acquistare gli adeguati Dispositivi di Protezione Individuale a causa dei prezzi alti: si parla di una mascherina FFP2 (mascherina riutilizzabile una sola volta, al massimo) al prezzo di Euro 10 nelle farmacie e parafarmacie del circondario. Sarebbe poco elegante, per le Istituzioni, nascondersi dietro il rimedio artigianale della sciarpa, seppur consentito dall’Ordinanza Regionale, o giustificarsi grazie all’obbligo del distanziamento sociale. Va ricordato che maggiore è la prevenzione, minori saranno i ricoveri nelle nostre Strutture Ospedaliere, già gravate da numerose difficoltà che si sono accumulate nel corso degli anni e delle cattive gestioni. Ma quindi, come può un nucleo familiare, magari monoreddito, accedere ai livelli essenziali di protezione se queste sono le condizioni in termini di prezzo? A nostro avviso, così proseguendo si trascurerebbero i Princìpi Costituzionali di uguaglianza e tutela della salute per ogni singolo “cittadino”, anzi, diciamo pure “individuo” (perchè c’è una importante differenza tra i due soggetti).

Seppur vi fosse un rincaro della filiera produttiva, produttore-ingrosso-dettaglio, il problema non può essere trascurabile e riducibile ad un vero e proprio affaire. E’ per tale ragione che riteniamo opportuno richiedere un serio intervento da parte di ogni singolo attore pubblico, dalla Regione, passando per le ASP e le Forze dell’Ordine, fino a quello più vicino a noi, ovvero il Comune di Rende che ha il dovere di essere più attento che mai in questo periodo di difficoltà.

Andrea Ferretti, responsabile bilancio e trasparenza della Federazione Riformista

Di Andrea Ferretti responsabile commissione bilancio e trasparenza Federazione Riformista

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea Ferretti (1990) nasce a Cosenza e vive a Rende. Poiché appassionato del Diritto, della Politica e dell’Economia Internazionale, si iscrive presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università della Calabria in cui consegue, nel 2015, la Laurea Magistrale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Autore di numerose pubblicazioni quali: La tutela del consumatore-contraente debole nella dimensione personalistica; L'allontanamento del migrante dall'Italia: il disposto comunitario e le norme interne; Nascita ed evoluzione del modello sociale europeo: dai primi trattati comunitari allo european social pillar. Offre da tempo un poliedrico impegno in campo culturale, politico e sociale. Ama scrivere.

You may also like

More in:Politica

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *