1 min di lettura

Nella conferenza stampa dalla Camera dei Deputati, Renzi ha appena annunciato le dimissioni delle ministre Teresa Bellanova e Elena Bonetti e del sottosegretario Ivan Scalfarotto. La delegazione di Italia Viva lascia il governo dopo essersi astenuta sulla votazione del Recovery Plan nel Cdm di ieri sera. Comunque Renzi ha detto che Iv voterà lo scostamento di bilancio e il decreto per prorogare lo stato di emergenza.

Si apre probabilmente la crisi politica che tutti stavano temendo (aspettando), Italia Viva con la mossa delle dimissioni toglie il sostegno al governo Conte II e apre alle possibili strade alternative. Il governo sostenuto dalla maggioranza PD-M5s-Iv-Leu, perde un elemento dell’equazione che esprimeva la formula politica italiana che ha combattuto la pandemia fino ad ora.

Ora bisognerà capire gli scenari prossimi che, probabilmente, si manifesteranno già nelle prossime ore. L’immediato effetto sarà la richiesta di elezioni da parte della parte più radicale dell’opposizione (Lega e FdI) che incalzerà già dalle prossime ore le folle, oltretutto bisognerà capire cosa farà adesso Giuseppe Conte, dovendosi districare non più solo nella pandemia, ma anche in una crisi politica aperta dall’alleato di minoranza relativa Matteo Renzi.

Si dimetterà tentando di cercare una nuova formula politica in Parlamento o si metterà nelle mani di Matterella? Ci sarà un rimpasto di governo che cercherà appigli nelle due camere tramite i responsabili?

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi un commento!
Per favore inserisci qua il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.