Cronaca Locale

Cosenza: I cittadini del centro storico vivono nel terrore costante di un ennesimo crollo

Fridays for Future Cosenza

Non vorremmo fare le Cassandre, ma probabilmente questi saranno i prossimi palazzi a crollare. Gli abitanti del rione Santa Lucia, così come gli abitanti di buona parte di Cosenza Vecchia, vivono nel terrore costante di un altro boato e di un crollo. Qualcuno potrebbe rimanere ferito.

Su Santa Lucia sono stati stipulati due contratti di quartiere, uno nel 1998, approvato nel 2000 e l’altro dall’amministrazione Occhiuto nel 2014. In quest’ultimo caso parliamo di 1.6 milioni stanziati per il primo lotto e 4 milioni per il secondo. Bene, ad oggi la situazione è questa con Santa Lucia che continua a crollare. Cosenza Vecchia continua a crollare e franare.

È urgente quindi che l’amministrazione comunale intervenga prontamente. Non possiamo più sopportare che della bellezza del Centro Storico si torni a parlare sempre e solo in campagna elettorale e poi puntualmente per quattro anni il Sindaco eletto cada vittima di una strana forma di amnesia.

MESSA IN SICUREZZA SUBITO, REQUISIZIONE E AUTORECUPERO DEGLI IMMOBILI, SI SVEGLI ANCHE LA REGIONE CALABRIA!

SANTA LUCIA MERITA RISPETTO

COSENZA VECCHIA MERITA RISPETTO

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *