Cronaca Locale

Coronavirus, muore l’informatore scientifico di Rende

Si è spento questa mattina alle 7.30, nel reparto di rianimazione dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, l’informatore scientifico sessantenne di Rende, risultato positivo al Coronavirus e ricoverato da sabato 7 marzo.

La notizia del decesso è stata confermata dal primario dell’Unità operativa complessa di Anestesia e Rianimazione (Terapia Intensiva) dell’ospedale, Pino Pasqua.

L’uomo di 65 anni, era originario di Tarsia ma residente a Rende ed era risultato positivo dopo aver partecipato a un convegno scientifico nella città di Lamezia Terme, presentava un quadro clinico già compromesso.

Con la sua morte salgono a due i decessi ufficiali per coronavirus in Calabria.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *