Cronaca Locale

Coronavirus, Lamezia: assembramento ad un funerale nel quartiere rom

Nel lametino 51enne muore di infarto, all’uscita del palazzo decine di persone attendono il feretro.

L’uomo morto per cause naturali, mentre lavorava all’interno di un negozio di ortofrutta, abitava insieme alla sua famiglia nel quartiere, a prevalenza di cittadini rom, Ciampa di Cavallo di Lamezia Terme.

Nonostante le disposizioni anticontagio Coronavirus, a dare l’estremo saluto, si sono radunate una cinquantina di persone, che senza nessuna distanza di sicurezza e qualche mascherina sporadica sul volto, hanno svolto un vero e proprio rito funebre con tanto di musica e palloncini bianchi lanciati in cielo.

Fonte video: Lametino.it

All’arrivo dei Carabinieri e della Polizia la folla si è dispersa, l’episodio è al vaglio delle Forze dell’Ordine.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *