Calabria2021, De Magistris: ”Tutela dei diritti sociali e valorizzazione realtà come la Terra di Piero”
Politica Locale

Calabria2021, De Magistris: ”Tutela dei diritti sociali e valorizzazione realtà come la Terra di Piero”

I diritti sociali, delle fasce più fragili della comunità, sono sempre stati al centro del mio agire politico e di amministratore. E continuerò a battermi in tal senso con forte determinazione per la Calabria, dove sto incontrando da mesi singoli e organizzazioni impegnate senza sosta su questo fronte.

Tra queste, a Cosenza, vi è La Terra di Piero, una rete di decine di volontarie e i volontari che garantiscono “welfare informale” ai bisognosi e agli indigenti della città. Associazione non-profit attiva dal 2010, dopo la prematura e triste scomparsa di Piero Romeo, storico leader dei tifosi del Cosenza Calcio e cuoco impegnato nel sociale nella mensa dei poveri. Un presidio di accoglienza, una casa per molte persone in condizioni di marginalità. Dagli anni ’80 Piero e i suoi compagni del tifo organizzato, sono andati più volte in missione nel continente africano a costruire pozzi laddove mancava l’acqua, a portare aiuti negli ospedali dove si muore tuttora di lebbra. Durante il lockdown queste belle persone hanno messo su la rete iperattiva della Cosenza Solidale che, ogni sera, per 3 mesi, ha cucinato e consegnato centinaia di pasti caldi a chiunque fosse in grave difficoltà economica.

Ieri ho visitato nel centro di Cosenza il parco giochi senza barriere “Piero Romeo” che da 5 anni, grazie al lavoro del presidente Sergio Crocco e di tutti i volontari, permette di giocare insieme a bambini disabili e normodotati.

Il Parco Piero Romeo 2 sorge nel cortile della scuola media di Isakalilo, periferia di Iringa, in Tanzania.

 

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *