Cultura e SocietàPolitica Estera

Caccia al killer di Strasburgo, potrebbe trovarsi in Germania

il killer: “Vendetta per i fratelli siriani” lo rivela Le Parisen

È caccia all’uomo in Europa, numerose le forze di polizia utilizzate per rintracciare Chérif Chekatt, il 29enne che martedì sera ha aperto il fuoco tra la folla a Strasburgo; le fonti riportate sui giornali nazionali, non escludono la possibilità che il fuggiasco sia rintanato fuori dalla Francia, potrebbe trovarsi in Germania; secondo l’emittente berlinese RBB, che cita fonti di intelligence, il killer avrebbe ricevuto una telefonata dalla Germania immediatamente prima di compiere il folle gesto. Non è chiaro chi abbia chiamato e perché, riporta l’emittente.

Intanto la polizia del Baden-Wuerttemberg, Land vicino alla frontiera francese, ha effettuato ricerche per tutta la notte. Sulle tracce ci sono 720 agenti, in più sono state allertate tutte le forze dell’ordine tedesche.

il giornalista italiano Antonio Megalizzi

L’attentato, avvenuto in uno dei mercatini Natalizi, della cittadina francese di Strasburgo, è costato la vita a tre persone, tredici sono invece i feriti; tra quelli in grave condizione, il giornalista italiano Antonio Megalizzi, colpito da una pallottola in testa: tutto ora in una delicatissima condizione di coma non operabile.

Molte le testimonianze di solidarietà per lo sfortunato reporter italiano

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *