Sport e benessere

Brutium Cosenza, cosi non va..

“Come mai in alcune circostanze escono fuori i leoni che siete e in altre no? Noi come ogni maledetta domenica saremo lì ad incitarvi, ora sta tutto a voi”.

Queste sono alcune delle parole, estrapolate dal comunicato della Curva Nord Cosenza, che da sempre segue e sostiene, il progetto Brutium Cosenza. Tanto rammarico si evince dalle parole della dirigenza, che appare incredula dalla discontinuità con cui la squadra alterna, prestazioni memorabili, con altre imbarazzanti.

Quella di ieri è stata una partita non giocata dagli uomini di Mister Nocito, la squadra è apparsa timida, e poco motivata; al 22’ inizia il blackout dei ragazzi di Nocito, che prima si fanno sorprendere prima da Barca, poi nel giro di quattro minuti concedono a Riente di raddoppiare.  La ripresa inizia con qualche timida reazione del Brutium, che si affaccia in maniera più propositiva nella trequarti avversaria, impegnando in diversi interventi il portiere di casa; la voglia di riscatto costringe i lupi a sbilanciarsi lasciando spazio alle ripartenze della formazione di casa, che al 10’ con De Rose ne approfitta e chiude il match.

Rammarico sì, ma tanta voglia di riscatto; gli ultras della Curva Nord, sempre presenti, pretendono a questo punto una prova di cuore e personalità, da parte di un gruppo, che ancora non riesce ad esprimere  le sue piene potenzialità.

Avanti Brutium, un altro calcio è possibile.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *