1 min di lettura

È già attivo a Rende il nuovo impianto per OCR (Obstacle Course Race) LW1T-Taurus Park, la prima installazione fissa in Calabria e tra le poche in Italia utile per la formazione degli allenamenti delle corse Spartan e Strongman.

Al LW1T-TAURUS-OCR-PARK c’è la possibilità di simulate tutte le distanze con oltre 20 ostacoli c’è da divertirsi

L’Obstacle Course Race (OCR) è uno sport emergente che prevede un percorso, da fare correndo o camminando, in cui si incontrano vari ostacoli che richiedono un determinato impegno fisico per essere superati. Si tratta di una disciplina che, infatti, si ispira ai percorsi utilizzati per l’addestramento militare dei primi anni del ‘900. Le gare possono variare in distanza e difficoltà, spesso combinando trail running, road running e cross country running. Il più delle volte vengono organizzate in località turistiche o centri sportivi con ostacoli installati per l’occasione.

Il nuovo circuito di strutture OCR, la cui costruzione è stata promossa dall’associazione sportiva Taurus Race, è situato nella zona industriale di Rende, in via Marco Polo. Aperto nel weekend e solo su prenotazione nel resto della settimana, è il primo parco ad organizzare una gara OCR (in programma nel mese di ottobre) in Calabria.

La struttura, inoltre, è denominata LW1T perché affiliata con il campione italiano di Spartan Race Eugenio Bianchi. Il team è composto da Salvatore Caligiuri, presidente e unico coach OCR in Calabria, supportato da Francesco Avallone, Luigi Miniaci, Raffaele Assisa, Cristian Prete, Ivan De Rasis e Giuliano Attardi. Un’occasione per grandi e piccoli di muoversi liberamente utilizzando abilità, capacità e schemi motori innati.

Mettiti alla prova e supera tutti gli ostacoli!! Ci sarà la possibilità di una lezione pratica sulle tecniche da adottare per superare al meglio ogni ostacolo

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi un commento!
Per favore inserisci qua il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.