Calabria: “Ogni Lattina Vale” parte l’iniziativa di sensibilizzazione della raccolta differenziata nei parchi marini calabresi
Cultura e Società

Calabria: “Ogni Lattina Vale” parte l’iniziativa di sensibilizzazione della raccolta differenziata nei parchi marini calabresi

Ogni Lattina Vale, declinazione italiana del grande progetto Every Can Counts, che coinvolge 19 Paesi europei, sarà di scena per tutta l’estate in Calabria, in 11 Comuni dell’Ente Parchi Marini, coinvolgendo oltre 100 lidi balneari.

L’iniziativa mira a sensibilizzare i cittadini e i turisti sull’importanza della raccolta differenziata delle lattine per bevande in alluminio anche fuori casa ed è promossa da noi di CIAL in collaborazione con Ente Regionale dei Parchi Marini della Calabria e Coca-Cola.

 “L’Ente per i Parchi Marini Regionali della Calabria – dichiara Ilario Treccosti, Commissario Straordinario dell’EPMR – è stato costituito nel 2018 per tutelare e valorizzare la straordinaria biodiversità degli ambienti marini e costieri della Calabria, uno scrigno di biodiversità da custodire e preservare per le generazioni future. In un proficuo gioco di squadra con i Comuni del Parco – che comprendono le Bandiere Blu 2021 Praia a Mare, Diamante, Tropea e Soverato – sono state avviate una serie di iniziative, tra cui la campagna “Nei parchi marini Calabria…ogni lattina vale”.

Per la tutela e la valorizzazione del mare di Calabria, il Commissario auspica che la collaborazione con CIAL e Coca Cola HBC Italia, sorta nell’ambito di questa campagna, possa estendersi ad altre significative iniziative di educazione ambientale.

“Fin dalla sua costituzione, da oltre vent’anni, CIAL agisce su due fronti. Da un lato riunisce i protagonisti dell’intera filiera industriale stimolando uno sviluppo sostenibile del comparto e dall’altro promuove iniziative su tutto il territorio nazionale tese a sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi in alluminio, preziosa materia prima, la cui rivalorizzazione garantisce indiscussi vantaggi economici, sociali e ambientali. È per noi straordinariamente appagante quando, come in questo caso, riusciamo a cooperare con altre realtà capaci di cogliere tutto il valore della nostra missione. In questo progetto abbiamo fatto davvero squadra con un ente nato per tutelare uno spaccato di infinita bellezza del nostro territorio nazionale e con uno dei brand più importanti e conosciuti nel mondo.” afferma Giuseppina Carnimeo, Direttore Generale CIAL.

“Siamo orgogliosi di poter realizzare questa iniziativa con l’Ente Parchi Marini e CIAL perché ci permette di rendere sempre più concreto il nostro impegno in termini di economia circolare” dichiara Giangiacomo Pierini, Direttore Affari Istituzionali e Comunicazione di Coca-Cola HBC Italia “Negli ultimi dieci anni siamo riusciti a ridurre del 15% l’alluminio che utilizziamo nelle nostre lattine ma è fondamentale il contributo di tutti per riciclare correttamente questo imballaggio e non disperderlo nell’ambiente, perché può ritornare lattina e trovare una nuova vita”

I risultati della campagna “Nei parchi marini Calabria…ogni lattina vale” saranno resi noti durante la “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile” che si tiene ogni anno dal 16 al 22 settembre.

I Comuni coinvolti nell’iniziativa: Praia a Mare (CS) – Diamante (CS) – Belmonte Calabro (CS) – Vibo Valentia – Briatico (VV) – Zambrone (VV) – Parghelia (VV) – Tropea (VV) – Brancaleone (RC) – Bianco (RC) – Soverato (CZ)

 

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *